Articoli recenti

Prenditi cura della tua libido.

La libido non è altro che un impulso sessuale. Molte donne, sia sposate che nubili, si lamentano del suo basso livello. I problemi in camera da letto non...

Leggi di più

Come funzionano i sonniferi?

I disturbi del sonno a lungo termine ostacolano efficacemente il normale funzionamento di ogni persona. I problemi di una volta con l'addormentarsi o svegliarsi di notte non è niente di inquietante e può succedere a chiunque. Se un problema di questo tipo si verifica sempre più spesso, vale la pena cercare aiuto e segnalarlo a un medico specialista. Vi aiuterà a scegliere i farmaci giusti - ad esempio i sonniferi - o un altro modo altrettanto efficace per eliminare completamente questi problemi.

Cause di insonnia e disturbi del sonno

I disturbi del sonno possono verificarsi in persone di tutte le età. La base per un tale stato può essere davvero diversa - i fattori più frequenti sono citati, tra gli altri:

  • Malattie - i disturbi del sonno si verificano, ad esempio, durante la depressione. Il malato non può riposare la notte, perché anche se si addormenta, di solito si sveglia la mattina e non può più continuare a dormire. Problemi di sonno si verificano anche in persone che hanno l'apnea notturna. Attacchi di tosse o attacchi di respiro corto impediscono efficacemente il sonno profondo e la rigenerazione notturna. I disturbi del sonno sono anche uno dei sintomi dell'artrite reumatoide. In molte persone il dolore è così forte da impedire loro di dormire tranquillamente;

  • consumo di troppa caffeina - questo composto è il principale responsabile della stimolazione. Bevande contenenti caffeina nel pomeriggio o la sera possono causare gravi problemi di addormentamento;

  • Stress a lungo termine - i riverberi traumatici nella mente o il ricordo di situazioni stressanti sul lavoro non facilitano il sonno e possono portare ad insonnia a lungo termine o addirittura alla depressione!

Ci sono molte ragioni per questa condizione di disagio. Nel caso di disturbi che si verificano frequentemente, è proprio in questo contesto che è necessario recarsi da un medico esperto. Sarà utile, ad esempio, scegliere i sonniferi più adatti per una data situazione.

Sonniferi - azione

Il mercato farmaceutico offre una vasta gamma di integratori alimentari e prodotti medici per aiutarvi a dormire e dormire bene. Le specifiche di questo tipo, che possono essere acquistate senza prescrizione medica praticamente in ogni farmacia, hanno di solito un insieme di ingredienti di origine naturale - per esempio, estratto di melissa o altre erbe aromatiche. Sonniferi di questo tipo sono sicuri per la vostra salute e di solito non causano effetti collaterali, in modo da poterli consumare senza molta preoccupazione.

E 'leggermente diverso con i farmaci che contengono barbiturici o benzodiazepine. Tali sostanze sono molto efficaci, ma possono causare molti effetti indesiderati. L'avvelenamento con questi ingredienti può causare, ad esempio, perdita di coscienza e problemi respiratori. Pertanto, vale sempre la pena seguire le raccomandazioni di un medico specialista e non superare mai le dosi raccomandate. Se non vi sentite bene o non vi sentite bene, dovreste andare immediatamente all'ospedale più vicino, poiché in alcuni casi questi sonniferi possono essere pericolosi per la vita.